Language

Area Riservata

Capo Azienda FaD

Corso di Formazione per "Capo Azienda" in modalità FaD

> collegamento alla piattaforma

Forum

Forum di discussione riservati e pubblici

> collegamento ai Forum

Progetti "Avviso 19"

Database allievi progetti "Avviso 19", in collaborazione con l'istituto "A.Damiani" (Marsala).

> collegamento all'applicazione

Inserzioni

Laboratori di Project Cycle Management (PCM) realizzati da FormezPA per conto del Dipartimento della Funzione Pubblica all'interno del progetto Capacity SUD. Prossime date: Ragusa il 4 e 5 febbraio; Trapani il 20 e 21 marzo, Caltanissetta l'8 e il 9 aprile ed Enna il 22 e 23 maggio. Le attività rientrano in un ciclo di laboratori rivolti principalmente a dirigenti e funzionari delle amministrazioni pubbliche delle regioni dell'Obiettivo Convergenza. Rappresentano una opportunità formativa di particolare valore per i soggetti del territorio interessati alla programmazione e all’applicazione della metodologia PCM di progettazione partecipata.
> Comunicato laboratori Ragusa
> Comunicato laboratori Trapani, Caltanissetta, Enna

ADESIONE CRESM ALLA MANIFESTAZIONE NO MUOS DEL 28 SETTEMBRE 2013 A PALERMO

COMUNICATO STAMPA


Il CRESM aderisce e partecipa alla manifestazione contro il MUOS di Sabato 28 settembre 2013 alle 15,00, a Palermo.

La nostra storia, il nostro lavoro, le nostre iniziative sono basate sul diritto e sulla capacità degli individui e delle comunità a determinare e costruire insieme il proprio modello di sviluppo, senza imposizioni esterne o dall’alto.

Gli stessi motivi che ci hanno portato a organizzare la Marcia per un Mondo Nuovo da Menfi a Palermo, nel 2011, a sostenere il referendum per l’acqua pubblica e contro il nucleare, ad animare il Comitato contro le Trivellazioni in Sicilia,  a promuovere iniziative di sviluppo locale in Italia e nel Mediterraneo, ci impongono di sostenere con convinzione una battaglia civile e non violenta a favore della salute e dell’autodeterminazione delle comunità locali minacciate dal MUOS, del diritto dei siciliani a non essere vittime o complici dei disegni di guerra e di dominio degli USA e della NATO, contro la totale svendita, in nero (poiché mai decisa democraticamente), della nostra sovranità popolare.

Vogliamo una Sicilia che si liberi, senza violenza, dalle mafie e dagli strumenti di morte che minacciano tutto il Mediterraneo, una Sicilia luogo di incontro fra le culture.

Per ulteriori approfondimenti potete andare al sito: www.nomuos.info, alla pagina Facebook www.facebook.com/CoordinamentoNoMuos e al blog del giornalista Antonio Mazzeo, http://antoniomazzeoblog.blogspot.it, che il CRESM e il Museo Belìce/EpiCentro della Memoria Viva hanno voluto ospitare lo scorso anno a Gibellina per un seminario di approfondimenti sul MUOS.

-

- - - ----------------------------------------------- - - -

-