HOME

L'eredità di uno sviluppo territoriale 53 anni dopo il terremoto del Belice

Al CRESM sogniamo e lavoriamo perché ogni essere umano sia un prezioso valore aggiunto alla ricchezza del mondo e possa vivere e lavorare secondo la sua vocazione e i suoi talenti. La qualità di ogni territorio dipende dalla qualità e dalla partecipazione delle persone che lo abitano. La qualità del pianeta dipende dalla qualità di ogni singolo territorio e di ogni singola collettività locale. — Lorenzo Barbera, fondatore e presidente onorario del CRESM